Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Esce «Il messaggio di un sogno», seconda silloge di poesia di Lucia Bonanni

 

Comunicato Stampa

 

 

 

 

Il messaggio di un sogno 
di Lucia Bonanni  
Libreria Editrice Urso, 2013  
Pagine: 56 
Genere: Poesia  
ISBN: 9788896071496  
Costo: 9,50 €

 

 

 

 

 

LUCIA BONANNI 
Nata in quella ridente cittadina del Fucino, sorta dalla romana Alba Fucens, da anni vive in provincia di Firenze dove ha prestato servizio come insegnante elementare e tutt’ora segue iniziative di volontariato e progetti di tutoraggio scolastico. 
Fa parte di Associazioni Culturali, ama l’Arte nelle sue diverse espressioni e coltiva la passione per la poesia con la partecipazione a corsi di scrittura creativa e seminari di arte poetica nonché ai vari Concorsi Letterari, riportando anche lusinghieri consensi. Essenziali per la sua creazione poetica sono, come insegna Alda Merini, “studio, esperienza e volontà” come pure le diverse letture da cui derivano concetti ed ispirazione insieme alle empatie seriate ed elette nelle corrispondenze artistiche ed in quelle amicali. “La poesia è un modo di pensarsi” e dietro ogni suo lavoro c’è sempre una conquista, una scalata lungo pendii scoscesi, un voler spegnere fuochi e convogliare vento, un decifrare i luoghi dell’accadere, insieme ad uno spleen continuo e coinvolgente insito in quel sentirsi diversamente-uguali che tanto isola e tanto rassicura. 
Molteplici sono le motivazioni che la inducono a scrivere perché da sempre ha sentito il fascinoso richiamo di poter giocare con le parole, dipingere con i loro colori e cesellare note con i loro effetti sonori e le stesse armonie imitative, secondo uno stile ancora tutto da scoprire ed affinare a seconda delle esperienze, la memoria, il rapporto con il reale e la stessa metafisica del sentire, condividendo in versi immediati e sinceri “limpida meraviglia e delirante fermento”.  (da 
www.libreriaeditriceurso.com

Live Support