Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

«Titanic. Storia, leggende e superstizioni sul tragico primo e ultimo viaggio del gigante dei mari» - Un libro di Claudio Bossi (De Vecchi, 2012)

 

Titanic

Storia, leggende e superstizioni sul tragico primo e ultimo viaggio del gigante dei mari

(De Vecchi)

 

 

“Il Titanic è il simbolo di un epoca di grande ottimismo,

in cui si credeva che la tecnologia potesse dominare la natura.

La fine del Titanic ci ha detto invece

che il progresso tecnologico umano

 può essere drasticamente

ridimensionato dalle forze della natura.”

 

Nella notte tra il 14 e il 15 aprile 1912 al suo viaggio inaugurale, il transatlantico Titanic cola a picco dopo la collisione contro un iceberg al largo delle coste di Terranova. Migliaia di persone periscono, tante altre si salvano in una delle tragiche storie del mare che più di altre continua a destare interrogativi e a coinvolgere il pubblico. Questo libro leggibile come un romanzo narra, con tanti particolari inediti, la vicenda della nave, del suo equipaggio, dei suoi passeggeri in un affresco dettagliato e appassionante che fa luce su molti aspetti che a lungo sono rimasti misteriosi. Perché una nave giudicata inaffondabile cola a picco in poche ore? Che cosa c'è di vero nelle premonizioni e in quelli che furono interpretati come strani segnali dall'occulto? Si può parlare di complotto ai danni della nave? In che cosa consisteva il vero ''tesoro'' che molti cercarono a lungo e ostinatamente per anni? A queste e a tante altre domande Claudio Bossi dà una risposta esauriente, ricca di particolari raccolti in trent'anni di pazienti ricerche. Così, al racconto della vicenda che accomunò migliaia di persone e i loro familiari si unisce la ricostruzione delle storie individuali dei protagonisti di questo tragico evento. 
Storie di donne, uomini e anche di italiani, ai quali è dedicata anche l’appendice del libro.

 

 

SCHEDA DEL LIBRO

 

Autore, Claudio Bossi 
Titolo, Titanic 
Sottotitolo, Storia, leggende e superstizioni sul tragico primo e ultimo  viaggio del gigante dei mari 
Collana, I Misteri di ogni tempo 
Genere, Saggistica/Storia
Editore, De vecchi 
Pagine, 256 +32 
ISBN9788841207697
Costo, € 14,90

In libreria, Febbraio 2012

 

 

 

 

Claudio Bossi è nato a Gallarate, in provincia di Varese, nel 1957. Ha cominciato a scrivere per i giornali giovanissimo. Nel 1985 rispolvera, in seguito al ritrovamento del relitto, la sua vecchia passione per il TITANIC. È solo però del 2001 la pubblicazione del sito www.titanicdiclaudiobossi.com, che lo ha consacrato tra i più qualificati esperti italiani del famoso transatlantico. Claudio Bossi presta la sua consulenza sul tema del Titanic a giornali, riviste e radio e anche  a studenti di tutta italia per tesi sull’argomento oltre a tenere conferenze tematiche. Ha prestato anche la sua consulenza per la realizzazione di un gioco da tavola dedicato al Titanic.

Live Support