Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Due aforismi di Emanuele Marcuccio, in omaggio al movimento del Metateismo

 

Due aforismi di Emanuele Marcuccio1

In omaggio al Movimento del Metateismo2

 

 

 

«LʼArte, intesa in tutte le sue forme, è rappresentazione trasfigurata dellʼuomo e del mondo: lʼArtista ri-crea il mondo.» 


«La Meraviglia e il Sogno, genesi e motore di ogni poesia e di ogni arte.»

 

 

 

 

 

 

 

Emanuele Marcuccio 
(Poeta, aforista)

 

Palermo, 20 giugno 2014

 

1 Emanuele Marcuccio (Palermo, 1974) ha conseguito la Maturità Classica nel 1994. Scrive poesie dal 1990, ha pubblicato le sillogi poetiche, Per una strada (SBC Edizioni, 2009); Anima di Poesia (TraccePerLaMeta Edizioni, 2014). È presente in L’evoluzione delle forme poetiche, Archivio storico e consuntivo critico (realizzato per le scuole) dell’ultimo ventennio poetico (1990-2012), a cura dei noti critici Ninnj Di Stefano Busà e Antonio Spagnuolo (Napoli, Edizioni Kairòs, 2013). Ha ideato e curato il non solito progetto poetico, "Dipthycha", del quale sono edite due antologie  (Photocity Edizioni, 2013; TraccePerlaMeta Edizioni, 2015, con postfazione di Antonio Spagnuolo), che lo vedono presente rispettivamente con ventuno e trenta titoli, in dittico di uguale tema, ciascuno con una poesia di un altro autore. Scrive inoltre aforismi dal 1991, ha pubblicato la silloge, Pensieri minimi e massime (Photocity Edizioni, 2012). Nel settembre 2013 esce una monografia sulla sua produzione, curata dallo scrittore e critico letterario, Lorenzo SpurioDal 1990 lavora alla stesura di un dramma in versi liberi, di argomento storico-fantastico, ambientato in Islanda, al tempo della sua colonizzazione (IX sec. d. C.). Nel 2014 aderisce al movimento artistico e culturale del Metateismo, fondato nel 2012 dal pittore Davide Foschi per un nuovo Rinascimento; è presente con una poesia nel catalogo del movimento (Milano, Editoriale Giorgio Mondadori, 2015). 

2 In omaggio al Movimento evoluzionario, artistico e culturale del Metateismo, fondato nel 2012 dallʼartista Davide Foschi. [N.d.A.]

Live Support