Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Presentazione di «Dipthycha 2», 2° Vol. del progetto poetico di E. Marcuccio

 

C/O LIBRERIA SPAZIO CULTURA (Libreria Macaione)

VIA MARCHESE DI VILLABIANCA 102

PALERMO, VENERDì 17 APRILE 2015, ORE 17

 

https://i1.wp.com/imagizer.imageshack.us/a/img673/6129/Z6HFEG.png

 

Presentazione dell’opera critico-antologica in dittici poetici a due voci1, «Dipthycha 2. Questo foglio di vetro impazzito, sempre, c’ispira…» (TraccePerLaMeta Edizioni, 2015), secondo volume del progetto poetico “Dipthycha” a cura del poeta e aforista palermitano Emanuele Marcuccio. Impreziosiscono l’opera le note critiche del poeta e critico letterario bresciano Luciano Domenighini.

Come da accordi, il ricavo delle vendite spettante agli autori partecipanti andrà a AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla, così come si è già fatto con il ricavo di «Dipthycha» (Photocity Edizioni, 2013).

 

Relatori:

Lorenzo Spurio

(scrittore, critico-letterario, direttore rivista di letteratura “Euterpe”)

 

Luigi Pio Carmina

(scrittore, curatore del blog “Cultura, Comunità, Conoscenza, Coscienza, Curiosità)

 

Sarà presente l’Autore e Curatore del volume, il poeta palermitano Emanuele Marcuccio.

 

La S.V. è invitata a partecipare.

Ingresso libero.

 

INFO:

marcuccioemanuele@gmail.com

rivistaeuterpe@gmail.com

www.facebook.com/Dipthycha

 

 

 

 

1 Due poesie di due diversi poeti, scritte indipendentemente, anche in tempi diversi, e accomunate dal medesimo tema in una sorta di corrispondenza empatica.

Live Support