Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Progetto di critica letteraria «La Lampada di Aladino. Annotazioni critiche su poeti contemporanei» di Luciano Domenighini

 
 
Il 10 giugno 2013, su suggerimento del critico letterario e poeta, Luciano Domenighini, ho avviato un progetto di critica letteraria, un'opera critico-antologica su poeti contemporanei, da me suggeriti, e tra i quali ci sarò anch'io. Il critico Domenighini redarrà un massimo di venti profili critici, ciascuno sarà seguito da varie poesie che sceglierà e che analizzerà dal punto di vista stilistico e contenutistico, sull'esempio di quello che ha già fatto con il saggio critico-antologico sul mio Per una strada nel 2010.
L'opera di critica letteraria avrà come titolo: 
La Lampada di Aladino. Annotazioni critiche su poeti contemporanei
Il libro si chiuderà con un'appendice in cui Domenighini commenterà criticamente cinque poesie di celebri poeti della nostra letteratura: "A Zacinto" di Ugo Foscolo; "La Pentecoste" di Alessandro Manzoni; "La siepe" di Giovanni Pascoli; "Immagini del viaggio e della montagna", "Il Canto della Tenebra" di Dino Campana.
Il tutto sarà preceduto da una parte curiosa, un'autocritica in cui lo stesso Domenighini commenterà criticamente due sue poesie.
Il libro sarà pronto per la prima metà del 2014 e pubblicato con TraccePerLaMeta Edizioni entro luglio dello stesso anno.
 
 
Emanuele Marcuccio
 
 
 
Nella presente opera critico-antologica sono presenti poesie di Emanuele Marcuccio, Giorgia Catalano, Marco Nuzzo, Giovanni Amato, Rosa Cassese, Lorenzo Spurio, Silvia Calzolari, Giuseppe Cristini, Sandra Carresi, Paola Surano, Maria Rita Massetti, Annamaria Pecoraro “Dulcinea”, Anna Maria Folchini Stabile, Anna Alessandrino, Michela Zanarella, Raffaella Amoruso, Anna Bonarrigo, Margherita Calì, Annamaria Stroppiana Dalzini, Matteo Cotugno, Luciano Domenighini.
 
 
 
Chi è Luciano Domenighini...
 
 
Luciano Domenighini (Malegno - BS, 1952). È poeta, critico letterario e critico musicale. 
Ottenuta la maturità classica si laurea in Medicina e inizia la professione medica quale medico di Medicina Generale, attività che svolge tutt’ora. 
Negli anni universitari collabora, per tre anni, con una radio locale a Parma in qualità di critico musicale per la musica operistica. 
Nel 2000, a Bologna, ottiene il primo riconoscimento letterario, una segnalazione a un premio di poesia. 
Nel 2003 vince il premio internazionale “Provincia di Trento” per la poesia “Canzone”. 
E nel 2004 al Vittoriale di Gardone Riviera gli viene assegnato il premio internazionale “Gabriele d’Annunzio” per la poesia “Esercizio di rima”. 
Sempre nel 2004 pubblica la sua prima raccolta di versi “Liriche esemplari”. 
Collabora nel frattempo saltuariamente con giornali locali come critico letterario. Nel 2004 ottiene il 4° posto al premio Nazionale di Poesia “Il graffito d’Oro”, riservato a Medici e Farmacisti letterati, con la poesia “Dalla spiaggia” e due anni dopo nel 2008, sempre al “Graffito d’oro”, vince il premio speciale della giuria con la poesia “Al figlio”. 
Ancora nel 2008 ottiene una segnalazione alla XXI edizione del premio Nazionale Città di Corciano con la poesia “Mottetto”. 
Nel 2010 redige un breve commento critico ad alcune poesie di giovani poeti siciliani fra cui quindici titoli della raccolta «Per una strada» di Emanuele Marcuccio. Nell’ottobre 2011 viene pubblicata una sua recensione critica sulla stessa raccolta di Marcuccio «Per una strada» da Limina Mentis Editore, nella rivista quadrimestrale di letteratura e cultura “L’arrivista. Quaderni democratici”. 
Nel 2013 è membro nella Giuria italiana, con Emanuele Marcuccio, al al I° Concorso Letterario Internazionale Bilingue TraccePerLaMeta "Camminanti, gitani e nomadi: la cultura itinerante".

Emanuele Marcuccio 07/01/2014 11:06

Poi c'è chi dice che la letteratura è morta, nulla di più falso e questo volume lo dimostrerà ampiamente.

Emanuele Marcuccio 06/28/2014 10:56

«[...] Se la poesia, fatto salvo, volta per volta, il grado della sua caratura formale, è, in definitiva, un atto d’amore, anche la critica, pur tanto nell'arida pedanteria dei suoi schematismi analitici quanto, per contro, nella barbara e supponente arbitrarietà che così spesso si arroga, quando non divaga in digressioni vanesie e narcisistiche ma si rivolge esclusivamente all'oggetto artistico, la critica, dicevo, nel suo approccio conoscitivo, nel manifestarsi come volontà di comprensione, può essere anch'essa un atto d’amore.»

Luciano Domenighini (dall'Introduzione a "La Lampada di Aladino")

Il passo finale dell'introduzione a questa opera critica-antologica di prossima pubblicazione nella collana "Critica Letteraria" di TraccePerLaMeta Edizioni; quel passo mi è sempre piaciuto, fin dalla prima lettura. La critica come atto d'amore, al di là di ogni schematismo analitico: un atto d'amore dovuto alla letteratura.
Grazie ancora a tutti gli autori partecipanti a questo grandioso progetto letterario che presto vedrà la luce delle stampe!

Emanuele Marcuccio 06/12/2014 13:26

Adesso si attende la quarta di copertina, per la quale ho chiesto la cura al Prof.re Salvatore Daniele.
http://emanuele-marcuccio.overblog.com/tag/salvatore%20daniele/

Emanuele Marcuccio 06/01/2014 18:21

Ieri sera la bozza è stata inviata alla casa editrice.
Adesso, come da contratto, bisognerà aspettare un massimo di tre mesi per la pubblicazione.
Grazie ancora a tutti gli autori partecipanti a questo grandioso progetto letterario e per i numerosi apprezzamenti!

Emanuele Marcuccio 04/29/2014 12:54

La prefazione è stata affidata al Prof.re Francesco Martillotto, dottore di ricerca in scienze letterarie.

Emanuele Marcuccio 04/26/2014 15:33

Siamo quasi in dirittura d'arrivo.
Le schede sono tutte complete.
Adesso al critico Luciano Domenighini occorrerà ca. un mese per un'attenta rilettura.
Così a giugno si potrà inviare il testo completo a TraccePerLaMeta.
Mi sembra ieri quando è iniziato questo bellissimo progetto letterario, era il 10 giugno 2013...
Grazie e buona giornata a tutti!

Live Support