Licenza Creative Commons
Pro Letteratura e Cultura diEmanuele Marcuccio è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale. Paperblog motori di ricerca In classifica siti emanuele-marcuccio.overblog.com
web emanuele-marcuccio.overblog.com net parade scambio banner Net-Parade.it Snippet

Create your own banner at mybannermaker.com!
Copia questo codice per mostrare questo banner sul tuo sito-web!

Iscriviti ai feed di Pro Letteratura e Cultura

scambio banner
Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Esce «I giardini incantati», silloge di poesia di Stefano Labbia

Comunicato Stampa Sinossi L’autore si confida con noi, aprendo le porte del suo mondo, del suo vissuto: all’interno de “I Giardini Incantati” troviamo poesie centrate su una cifra stilistica originale e su una dimensione espressiva che si confronta con...

"Uno tra i tanti", poesia di Daniela Ferraro

UNO TRA I TANTI «Fama di loro il mondo esser non lassa; misericordia e giustizia li sdegna: non ragioniam di lor, ma guarda e passa» Inferno, III, vv.49-51 Non urti più di petto indomito il sole né più sciabordi vanaglorioso affanno. Già chiude l’onda...

È uscito «Piume di cobalto», nuova silloge poetica di Daniela Ferraro

Comunicato Stampa Piume di cobalto di Daniela Ferraro Aletti Editore, 2014 Pagine: 80 Prefazione: Lorenzo Spurio ISBN: 978-88-591-2139-8 Costo: 12 € Daniela Ferraro è nata a Locri (RC), dove attualmente risiede, ed è laureata in Lettere Classiche. Questa...

La Poesia: "Vola alta, parola" di Mario Luzi

Vola alta, parola 1 (di Mario Luzi) Vola alta, parola, cresci in profondità, tocca nadir e zenith della tua significazione, giacché talvolta lo puoi – sogno che la cosa esclami nel buio della mente – però non separarti da me, non arrivare, ti prego, a...

La Poesia: "Il Figlio" di Pablo Neruda, lettura di Daniela Cattani Rusich

Vidoeopesia prodotta da Poetika.it, voce di Daniela Cattani Rusich, montaggio di Adriano Gabellone, musica di Andrea Guerra. Il Figlio (di Pablo Neruda) Ahi figlio, sai, sai da dove vieni? Da un lago di gabbiani bianchi e affamati. Vicino all'acqua d'inverno...

È uscito «Neoplasie civili», prima silloge poetica di Lorenzo Spurio

Comunicato Stampa Il mondo in metastasi nelle liriche di Lorenzo Spurio È uscito Neoplasie civili (Edizioni Agemina) Lo scrittore marchigiano Lorenzo Spurio, che ha al suo attivo una serie di volumi di narrativa e di saggi prevalentemente su autori anglosassoni...

La Poesia: "Il tuo sorriso", di Pablo Neruda, nato il 12 luglio 1904

Il tuo sorriso Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso. Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce. Dura è la mia lotta e torno...

Live Support